le frasi famose di Giovanni




================================================= ottobre 2010

[In macchina, andando a scuola:]


- Pap, quando ci sono le lezioni dei rappresentanti di classe?

[Boh... ma cosa gli interessera' saperlo?] - Tra due giorni.

- Sabato?

- No, giovedi'.

- Evvai! Stiamo a casa due giorni!!!

- Gio, sono le elezioni dei RAPPRESENTANTI di classe, non le politiche.

- Ahhhhh....

================================================= settembre 2010

[Giovanni scrive una lettera per chiedere uno "sconto della pena" 
sull'ultimo "castigo Nintendo"... e per farlo si appella alla Costituzione!]

================================================= marzo 2009

[Mamma e papa' dicono a Giovanni che a fine mese vanno a fare
una gita senza di lui in Germania, a Dachau...]

- No, stavolta non puoi venire. Andiamo in un posto che non e'
da bambini, dove sono state uccise moltissime persone in maniera 
terribile!

- Invece dovrei venirci proprio adesso, perche' sono un bambino
e non ho ancora la consapevolezza del significato della morte!

================================================= settembre 2008

- Mamma, ho sentito una cosa buffissima alla tv...
c'era uno che in un mese faceva l'amore per 30 giorni! ah ah ah!

 	[ la mamma sente un  *IMPROVVISO*  bisogno di sedersi...
	seduta, cerca di capire fino a che punto lui "SA" :]

- Senti, ma non capisco una cosa: fare l'amore? cosa significa?

- Ah, non lo so! pero' era buffo...

================================================= 22 settembre 2008

[oggi Giovannino ricomincia con i "rientri" a scuola nel
pomeriggio ed e' tutto contento:]

- ma sei piu' contento perche' passi piu' tempo con i tuoi
amici, o perche' ti piace come mangi in mensa, o per cosa?

- mah! cosa vuoi... gli amici li vedo anche al parco
giochi... sono contento perche' da oggi ci sono DUE
RICREAZIONI !

================================================= 12 agosto 2008

[parlando della guida di sua mamma:]

- Mamma, tu non vai piano... Tu vai lenta come un bradipo!

================================================= aprile 2008

[questo e' un foglietto con gli appunti alimentari di Giovanni:]

Pranzo prote carboidrati
Cena caloidrogeni
Colazione banana
Car(r)iera non fare motogros

================================================= 18 gennaio 2008

[...dopo avergli riportato i complimenti di un'amica...]

- Allora Gio', sei contento che la mia amica ha detto che sei bellissimo?

- Normale, me lo dicono tutti....

================================================= 1 ottobre 2007

[Sei anni, seconda elementare ...
... beccata la prima nota dalle maestre ! ]
================================================= 9 settembre 2007 [E' la sera precedente al primo giorno del nuovo anno scolastico, e mentre papa' cerca di addormentarlo...] - Pap: io non mi sento pronto per la seconda! [NB: il tipo persiste, vedi anche l'11 settembre 2006 ...] ================================================= 26 giugno 2007 [Giovanni, a sei anni, spiega all'allibita madre 8-| la differenza tra un lettore Mp3 ed un IPod... ed in casa non c'e' nessuno dei due ] ================================================= giugno 2007 [Arriva la pagella finale, una buona pagella: tutti i voti sono uguali o cresciuti, solo "Arte e Immagine" e' abbassato - ed e' strano perche' Giovanni disegna bene... Allora papa' chiede:] - Gio', come mai in disegno le maestre hanno abbassato il voto? Eppure tu disegni bene... - mah! non so... - Sara' perche' ti dicono loro cosa disegnare? - Si, ma tanto io non ascolto... Mi hanno detto di fare un disegno della natura, con solo animali piante montagne, ma io ci ho messo dentro due camper e una jeep! ================================================= maggio 2007 [Al ritorno da una gita sul lago di Garda, e' il momento di decidere se accompagnare prima l'amico Lorenzo o portare a casa prima Giovanni:] - Ecco! Cosa ne facciamo adesso di Lorenzo? ================================================= febbraio 2007 [E' il turno della mamma di addormentare Giovanni, e nel buio della cameretta lui chiede...] - Mamma, mi addormenti come un gattino piccolo appena nato? - Eccolo qui il mio gattino, piccolo piccolo, appena nato, tenero lui, bello, piccolino, ciao mio micino... [...e mentre sta continuando, Giovanni la interrompe:] - il tuo micino voleva dirti che ha il pezzo duro della borsa dell'acqua calda piantato nella schiena...." ================================================= 11 ottobre 2006 [il primo (vecchio e regalato :) computer tutto di Giovanni: lui e' al settimo cielo, salta zampetta e chiacchera continuamente! Il papa' tenta di coinvolgerlo nell'assemblaggio:] - Gio', passami il cavo della tastiera e poi tienila in mano mentre io la attacco... - ok! [Giovanni passa il cavo] smack :^* [ ha preso in mano la tastiera e la bacia] ================================================= 10 ottobre 2006 [ stasera si parla del fatto che gli amici sono importanti, e Giovannino dice che ha sempre piu' amici a scuola: ] - Sempre piu' amici si fermano a giocare con me nel mio banco. - davvero? - Si, sempre piu' bambini si vengonoda me a giocare con le [macchinine delle] Cars: si vede che e' una risorsa! ================================================= 9 ottobre [le prime disillusioni amorose...] - hai visto che la Giulia stamane e' venuta subito a cercarti? si vede che e' innamorata di te! - Boh! si vede che sono arrivato per primo e che non aveva nessun altro per giocare! ================================================= 27 settembre 2006 [nonna Claudia segnala che Giovanni... ... e' andato nell'orto ..... ha preso un pomodoro maturo ....... e l'ha spiaccicato sul muro della casa dei nonni...] ================================================= 25 settembre 2006 [Giovanni sta parlando dei voti che prende a scuola:] - io non ho mai preso una stellina... - cos'e' la stellina? - quando il compito e' fatto veramente bene. - e tu, perche' pensi di non aver mai preso una stellina? - penso che non l'ho mai presa perche' forse mi devo impegnare di piu'.... - e pensi che si puo' rimediare, si puo' risolvere questa cosa? - si! mi devo impegnare moltissimo di piu'!!! ================================================= 23 settembre 2006 [Giovanni sta facendo colazione e canticchia un'aria...] - Ta-ta tatatata_ta tatatata_ta tatata__ta... Mamma, mi metti su la CAVALLATA DELLE VALCHIRIE ? ================================================= 11 settembre 2006 [E' il primo giorno di scuola elementare per Giovanni, e in macchina e' stranamente silenzioso, fino quando confessa:] - ...il mio sogno non era quello di andare in prima elementare... - e qual'era il tuo sogno? - Quello di imparare a leggere e scrivere restando all'asilo! ================================================= 2 settembre 2006 [La famiglia e' in viaggio quando in direzione opposta si vede una limousine: la mamma la fa notare e Giovanni si mostra profondo conoscitore del mondo...] - Guardate, una limousine! Che bella. - Certo, quella e' la macchina delle star del cinema!!! ================================================= agosto 2006 [In macchina si discute delle macchinine Hotwheels e Giovanni dimostra la sua cultura pubblicitaria:] - Papa', sai come sono le corse delle Hotwheels? - no, Gio'... - "estreme"! ================================================= 5 giugno 2006 [Giogio' sta giocando a calcio con un amico:] - Siamo due a tantissimo: Erik e' a due, io a tantissimo. ================================================= 3 giugno 2006 [La mamma dice a Giovanni di chiedere una cosa in maniera educata e lui si adatta... ma riesce a farla pesare...] - Marie, per favore mi prendi l'acqua... e tutto il repertorio ? ================================================= 12 marzo 2006 [Giovanni, rimasto solo al piano terra, canta "on the road again" dei Rockets... il papa' e' in estasi!] ================================================= 13 febbraio 2006 [la mamma e' arrabbiata perche' non le riesce una cosa, pero' Giovanni pensa alla sua salute!] - Ma non serve arrabbiarsi... serve di piu' ridere! ================================================= 24 gennaio 2006 [cosa brutta: ci sono da pagare piu' di 400 euro di gas :-( cosa bella: Giovanni e' ormai un ometto e vuole dare il suo contributo :-) ] - ...e allora per questo mese non vi chiedo di comprarmi niente, nessun nuovo gioco! ================================================= 21 gennaio 2006 [papa' ha ricaricato dei pennarelli ad acqua, ma deve avere esagerato ... e cosi' il povero Giovanni, aprendo il tappo del pennarello azzurro, si ritrova disegno e tavolo allagati...] - oeh, la martina! mi sa che stavolta papa' ha esagerato!!! [PS per i pievesi: di chi e' l'espressione usata da Gio'?] ================================================= 16 gennaio 2006 [parlando del fatto che all'asilo gli capita spesso di fare la lotta con gli altri bambini:] - ...io penso che la scuola sia una palestra per maschi... ================================================= 18 dicembre 2005 [Giovanni si e' fidanzato con Silvia, la sua preferita ;-) ] ================================================= 18 dicembre 2005 [c'e' una guerra sotterranea tra la mamma, che adora Isoradio per il mix di notizie e canzoni, e Giovanni - che sopporta Isoradio a malapena... e una bella domenica mattina, mentre Isoradio diffonde il suo suono...] - mamma, dobbiamo andar via oggi? - no... - e quindi, perche' ascoltiamo Isoradio se non dobbiamo prendere l'autostrada? ================================================= novembre 2005 [al ritorno dalla fiera di modellismo di Verona, un sabato pomeriggio, Giovanni sta guardando il "panorama" di una zona industriale:] - Chiuso... Chiuso... Chiuso... Papa': non ti rendi conto che anche le fabbriche sono chiuse il sabato? ================================================= fine agosto 2005 [Giovanni sta "pianificando", decidendo a cosa vuole giocare - solo che papa' gli ricorda che aveva gia' preso un impegno con un suo amico:] - ... ma tu non eri d'accordo con Mattia per giocare insieme stasera? - CAVOLI !!! ================================================= 26 agosto 2005 [Giovanni e' andato in bagno, tolto i pantaloni e si e' seduto sul water, quando si accorge che ha la fondina con la pistola. Allora la toglie e la consegna alla mamma dicendole:] - fare la cacca con la pistola e' una cosa assurda ...per un bambino... ================================================= 21 agosto 2005 [domenica piovosa... Giovanni sta giocando quando sente le previsioni del tempo alla radio:] "al nord, cielo coperto. Pioggia per la giornata... - ma io NON SONO del nord!!! ================================================= agosto 2005 [passeggiata a Jesolo, con mamma e papa', e Giovanni sta cercando di convincerli ad andare al parco giochi che ha visto prima:] - IO VOGLIO DI-VER-TIR-MI !!! ================================================= luglio 2005 [il tormentone dell'estate... ed ha solo quattro anni!] - ah-ah! Luglio agosto, scuola non conosco!!! ================================================= giugno 2005 [la mamma sta risalendo le scale, con i panni asciutti tra le braccia e Giovanni corre ad aiutarla, tenendo i panni che rischiano di cadere per terra. Alla fine la mamma lo ringrazia dell'aiuto e lui risponde:] - Mamma, non devi ringraziarmi: e' IL MIO AMORE. ================================================= aprile 2005 [musica - parte prima] - chi ha ucciso l'uomo ragno chi sia stato non si sa forse quelli della mala forse la pubblicita'... IO SONO l'uomo ragno chi MI HA ucciso non si sa forse quelli della mala [ecc.] [musica - parte seconda] - Vasco Rossi e' il miglior cantante italiano! ================================================= 5 aprile 2005 [Giovanni e la mamma sono a far spesa insieme, quando lei gli chiede di mettere sul carrello della cassa i croccantini per i gatti che hanno comprato:] - UFF!!! sono dieci giorni che faccio tutto io... ================================================= 2 marzo 2005 - Papa', ma che esami ti hanno fatto a Milano? - Li vuoi sapere tutti? - Si. - Beh! Tanto per cominciare mi hanno fatto gli esami del sangue: mi hanno preso il sangue con la siringa e l'hanno mandato in laboratorio per farlo controllare... oh! ma me ne hanno preso un sacco!!! - E quando te lo ridanno? ================================================= 22 febbraio 2005 [serata di neve. siamo a casa dei nonni e dopo cena guardiamo i cartoni animati. finiti i cartoni, Giovanni si interessa improvvisamente e misteriosamente al telegiornale:] - papa', voglio vedere il telegiornale! - .... e come mai??? - per sapere se domani le scuole sono chiuse per la neve. [aha! il furbo! combinazione, il cronista del tg dice che a L'Aquila le scuole sono chiuse x neve... Giovanni si impettisce contento, ma...] - GioGio', guarda che ha detto che le scuole sono chiuse a L'Aquila, che e' una citta' del centro Italia: qui siamo al nord, in provincia di Vicenza, e le scuole sono aperte....... - anche il Maglio [il paese dei nonni] e' in provincia di Vicenza? - si, anche il Maglio... [sconsolato:] - vabbe', allora domani si va...... ================================================= 21 gennaio 2005 [il primo amore resta sempre la mamma!!!] - Quando ero nella tua pancia desideravo sempre avere una mamma come te, buona... ================================================= 30 dicembre 2004 [... curiosita'...] - Mamma, Valentina lo vuole vedere... - e tu faglielo vedere - eh, no! Le ho detto che doveva promettermi di fare la brava e glielo facevo vedere, ma poi ha fatto la cattiva e allora non gliel'ho fatto vedere ================================================= 30 dicembre 2004 [il primo senso di cio' che e' "giusto":] - Non e' giusto che due persone stanno davanti alla porta che tutti devono passare! ================================================= 27 dicembre 2004 [Giovanni e' dalla zia Robi, che sta cercando di convincerlo a lavarsi gli occhi...] - ... io sono allergico a lavarmi gli occhi... ================================================= 19 dicembre 2004 [e' domenica mattina, siamo pronti per andare a prendere il caffe' al bar e poi il giornale... ... ma Giovanni non vuole saperne di uscire...] - Dai Gio', forza! - non voglio fare colazione fuori! - allora ti preparo il latte, lo bevi qui e poi usciamo... - non voglio fare colazione neanche qui! - guarda che poi andiamo a prendere il giornale... - si, si... il giornale... voglio proprio vedere quanti giri facciamo!!! ================================================= 6 novembre 2004 [la mamma chiede a Giovanni di controllare se il the e' pronto. Lui guarda nel pentolino e riferisce...] - Mamma, sta prendendo forma un the verde! ================================================= 4 novembre 2004 [Giovanni e' stanco e in vena di capricci... memore dei bei tempi andati, tenta di infilare la mano nella maglietta della mamma, ma quando si accorge che la mamma non lo lascia, in tono piagnuccolante dice: ] - La tettina, la tettina... volevo tanto bene a questa bella tettina... ================================================= 3 novembre 2004 [ il papa' ha chiesto in prestito a Giovanni un piccolo dinosauro da portare al lavoro ...e' una storia lunga... ] - va bene. te lo lascioooooo.... - ... venerdi'?... - no, papa'! te lo lascio lunedi'!!! ================================================= 9 ottobre 2004 [per una volta tanto, siamo in un centro commerciale. Giovanni e' voluto andare nel "recinto", la zona di gioco riservata ai bambini "parcheggiati". si diverte come un matto, fino a quando vede che la zona delle giostre e' libera, con pochissimi bambini... e a questo punto dice a papa':] - Penso proprio che sia arrivato il momento di farsi un giretto sull'astronave! ================================================= 2 ottobre 2004 [rivolto al pittore che ha appena dato il colore alla parte adibita a garage:] - Roberto, la casa la fai di colore blu perche' mi piace il blu, a me! ================================================= 30 settembre 2004 [... non ha neanche quattro anni: chi ben comincia ...] - Sono fatto cosi'! ================================================= 25 settembre 2004 [sta per arrivare l'amica Cristina per giocare insieme, ma...] - papa', ormai e' vero che le femmine non sanno giocare ai pompieri! ================================================= vacanze 2004 -1- [Baruffino si nasce, non si diventa...] - Bambina, vieni dentro nel mio bungalow? - no, non posso. - Ma dai, vieni dentro!!!! ================================================= vacanze 2004 -2- - Io vado al mare al Sud! [e infatti siamo andati in Basilicata] ================================================= estate 2004 [adesso Giovanni ci conferma con un "OK" quando capisce qualcosa... per esempio:] - Gio', puoi prendere quello? - 'key. ================================================= 12 luglio 2004 [alle sette e mezzo di sera sentiamo saltare una mina nella cava dall'altra parte della vallata. Papa' va' fuori in corte a vedere se Giovanni si e' spaventato:] - Tutto a posto Gio'? ti sei spaventato? - ma no, papa'. era solo una bomba.... ================================================= 31 maggio 2004 [mamma e papa' ***da mesi*** hanno promesso che il 31 maggio compreranno a Giovanni il monopattino. stamane il piccolo e' stato svegliato dicendo, appunto, che e' il 31 maggio e piu' tardi, portandolo in macchina dai nonni, il papa' lo stuzzica...] - Gio', oggi e'... - il 31 maggio! - ed e' il giorno del... - ...del monopattino. PERO' c'e' anche un altro 31 maggio, quello della macchinina! - no, no e no. e poi no, no e no!!! - ma io dicevo di quando ero piccolo.... ================================================= 22 maggio 2004 [appena svegliato, guardando la fede al dito di papa':] - papa', ma questo e' l'anello di Gandalf!!! ================================================= 15 maggio 2004 [fino a stamane Giovanni stava vivendo l'eta' in cui ci si arrabbia se ci si sente dire che si e' piccoli, ma oggi -facendo colazione al bar con un bicchiere di latte- qualcosa e' cambiato.....] da tavolo vicino un altro bambino dice ai suoi: - guarda li': c'e' un bambino piccolo che beve il latte e la risposta e' immediata: - ehi tu, Spugna Rossa! a me piace il latte!!!! ================================================= 18 aprile 2004 [andando al battesimo di Beatrice:] - che cos'e' il battesimo, papa'? ================================================= 17 aprile 2004 [come ogni mattina, papa' saluta Giovanni: il saluto e' diventato anche la parte preliminare di tutte le attivita' di vestizione, lavaggio, ecc. - quindi, se e' introverso, Giovanna chiama la mamma, mentre le altre volte risponde al buongiorno. ma stavolta ha troppo sonno.....] - Buongiorno Giovanni! - ho capito, ho capito!!! ================================================= 13 aprile 2004 - Papa', vieni al maglio e cosi' guardiamo i cartoni animati insieme! a-ah! ================================================= 4 aprile 2004 [la mamma ha preparato l'acqua per fare il bagno e chiede a Giovannino com'e' la temperatura:] - quest'acqua e' perfetta, mamma! ================================================= fine marzo 2004 [una mattina, durante il solito viaggio con papa' per andare dai nonni, si guarda il panorama e si commenta] - guarda li', Gio': i primi fiori, le prime foglie - finalmente e' arrivata la primavera!!! ================================================= 13 gennaio 2004 [primo tentativo ufficiale di "bigiata", ovvero di saltare la scuola, all'eta' di tre anni] (a casa:) - Papa', oggi non voglio andare a scuola... (in macchina:) - Papa', ho ancora il gomito [vomito]. - Vuoi che mi fermo? - No, ho il gomito dai nonni! (dai nonni:) - Nonno, non vado a scuola oggi. - Perche'? - Ho il gomito... ================================================= 13 novembre 2003 [ il papa' sta vestendo Giovanni: sciarpa, cappottino, berretto, primo guanto ...] - oh! come mai questo tuo guanto e' tutto bagnato? - e' bagnato perche' un patatino l'ha masticato! ================================================= 19 ottobre 2003 [parlando di una casa in costruzione...] - ... devono ancora fare l'impianto dell'acqua, quello del riscaldamento e quello della corrente - quello della corrente si chiama "impianto elettrico", paparino! ================================================= 12 settembre 2003 [ la mattina, andando da nonni, mentre parliamo della luna che si vede ben stagliata nel cielo: ] - ... perche' sulla luna non c'e' aria. Non ci sono piante, non ci sono animali, non c'e' niente. - MA VA' LA'! ================================================= 5 settembre 2003 [Giovanni ha saputo che sta per iniziare l'asilo. parlando con nonno Michele, gli dice: ] - nonno, incomincia l'avventura della scuola materna... ================================================= 11 agosto 2003 [Giovanni spiega i suoi piani all'amico Mattia... negli stessi termini che usano i mamma e papa' per convincerlo ad andare a dormire il pomeriggio...] - Noi andiamo su nella cameretta, ci facciamo un riposino, dopo ci svegliamo e siamo tutti felici! ================================================= 30 luglio 2003 [Giovanni ha finito di giocare con un altro bambino, che si chiama Giovanni Crocco: ] - Ciao Crocco! ci vediamo un altro giorno. ================================================= 23 luglio 2003 [ Giovanni si avvicina al nonno impugnando un metro in legno da muratore: ] -Nonno, misuri la febbre a Giovanni? ================================================= 16 luglio 2003, mattina: [Giovanni e papa' sono quasi arrivati in macchina dai nonni. Papa' effettua una brusca manovra...] - Papa', c'e' il marciapiede li'. Non salire sul marciapiede! - va bene, Giovanni. Grazie. [...attimo di riflessione...] - Papa', dopo ricordati che li' c'e' il marciapiede !!! ================================================= 13 luglio 2003 [dopo che Giovanni e' passato dalla stanza dove c'e' il computer portatile, papa' si e' accorto che il coperchio del portatile e' aperto...] - Chi ha aperto il computer? [ed il piccolo:] - Giovanni ha aperto il putre, cosi' prende aria!!! ================================================= giugno 2003 - Mamma, cos'e' questa canzone? - e' una canzone in inglese, si chiama "my name is Luca". tu non puoi capirla perche' e' in inglese... [attimo di riflessione] - Mamma: metti canzone in italiano!!! ================================================= 29 marzo 2003 - Giovanni, guarda: una macchina per fare l'asfalto... - ah-ah! ci saliamo sopra, dai!!! ================================================= 8 maggio 2003 [la mattina papa' sta mettendo il cappotto a Giovanni, che e' molto assonnato..] - Papa', dove andiamo? - andiamo dai nonni: da nonno Michele e nonna Claudia - Non mi piace mangiare fagioli! - ??? ================================================= marzo-aprile 2003 [quando la tv trasmette immagini della guerra in Iraq, chiede ai nonni di spegnere o cambiare canale perche'...] - brutta guerra! ================================================= 10 marzo 2003 [Giovanni e la mamma sono in casa con la radio accesa. Si sente una pubblicita' che dice "mamma, come sei bella"...] - Mama, come sei bella [la mamma, ovviamente si squaglia] - Grazie, Giovanni. Grazie. - ha detto 'a radio.... ================================================= 7 marzo 2003 [Giovanni e' ammalato e deve misurare la febbre... per completare l'operazione, mamma e papa' lo mettono a letto con loro e tutti e tre guardano un libro di foto, chiedendogli cosa rappresenti ogni foto. Dopo il mare, gli alberi, i fiori, i bambini compare un crocifisso:] - Gianni, come si chiama questo signore? - ... - Ge.. - ... - dai, che lo sai: Ge.. - Geppetto! ================================================= 17 febb.2003 [papa' mette Giovanni nel seggiolino in macchina, gli allaccia le cinture del seggiolino, rimette a posto il sedile e si ferma per dirgli una cosa. mentre sta parlando con la portiera aperta della macchina, Giovanni dice:] - Papa': prende fredo becco Gianni! chiudi porta! ================================================= 11 febb.2003 [Giovanni vede la copertina aperta di un cd-rom sulla tavola] - Mamma, metti via! [la mamma mette la custodia sulla mensola dei cd, un po' sporgente perche' il cd-rom e' ancora nello stereo, cosi' da poterla trovare subito quando sara' il momento...] - Mamma: metti via BENE! ================================================= 27 genn.2003 -papa', treno a mare! - vuoi andare al mare in treno? -si. mare a lujo. - no, andremo al mare a giugno. -mare a giugno... ================================================= 25 genn.2003 [in mattinata, Giovanni era stato alle giostre dove aveva sentito una specie di radio ricetrasmittente; la sera, Giovanni e' in macchina con mamma e papa' e comincia ad agitarsi... papa' propone:] -Giovanni, giochiamo alla radio? - si! -Gianni, Gianni: mi ricevi? [silenzio] -Gianni, Gianni: mi ricevi? [...silenzio...] -Giovanni, mi ricevi? - Gianni radio penta! [Giovanni ha la radio spenta...] ================================================= 23 genn.2003 [nonno Michele sta guardando con molta attenzione la partita Roma-Vicenza di Coppa Italia. Giovanni entra nella sala, spegne la tv, si gira verso il nonno e...] - nono, bata tevisione!!! ================================================= 11 genn.2003 [e' il momento della prima fototessera. il fotografo:] Giovanni, alza la testa... Non cosi' di meno. Benissimo. Ora metti le mani sulle ginocchia... Si, cosi'. Guarda dentro qui: no, stai pure indietro con la testa! Pero' alza un attimo il mento, no, non cosi' tanto... [...e via dall'inizio...] ========================================== vacanze Natale 2002 [ il papa' deve fare la spremuta di arance? nessun problema! Gianni incita alla produzione: ] - papa', taja! taja! [mentre il babbo taglia l'arancia:] - papa', schiacia! [mentre il babbo spreme] - papa', Gianni bive [allungando il bicchiere] ================================================= 24 dic.2002 [ dopo aver pranzato, Giovanni e il babbo vanno in camera per il pisolino quotidiano. nel buio della stanza si alza una voce: ] -Pacra! [*] - no, e' ora di fare la nanna... -Papa', pacra! - no, Gianni. Nanna. -Papa' Pallo, pacra! - no, nanna... -Pallo, amore: PACRA! - ... [*: si riferisce alla ruspa filoguidata, regalo dei nonni di Milano per il compleanno] ================================================= 22 dic.2002 [ collaudata la "faccia da brigante" con la cameriera del ristorante-albergo "Roma" di Recoaro ... ] |-] ================================================= 17 dic.2002 [... Gianni apre la porta interna di casa,poi apre il portoncino. entra la Pina, una delle gatte della contrada. altri due gatti rimangono fuori. tutti e tre miagolano affamati...] - Fori. Isci! [e spinge fuori la gatta, che pero' rientra subito] - Isci. Via! [e la scalcia -piano- fuori] [arriva il babbo per mettersi le scarpe ed i gatti rimangono fuori, senza tentare di entrare. Gianni scende dal gradino d'ingresso, si china sulla Pina... l'afferra e tenendola stretta:] - ciaaaaaooo! bene! ["ti voglio bene"] ================================================= 11 dic.2002 - come si chiama papa'? - aufa - e Gianni? - baffa - e nonno Gianni di Milano? - baufa - e nonno Michele? - pechele 'ton! [Michele Fanton] ================================================= 9 dic.2002 - radio! - vuoi ascoltare la radio? - si. - ma se ascoltiamo la radio, poi Gianni e papa' smettono di parlare [...un istante di silenzio riflessivo...] - radio!!! - ...va bene... [parte la radio, musica di Tom Waits...] - cocco,coccobillo,billo billo, cocco....... ================================================= 6 dic.2002 - come ti chiami? - Giani - e poi? - Bau'fa ================================================= 20 nov.2002 - Hai visto la pacra, la'? [la "pacra" e' la ruspa] - pacra! - L'hai vista bene? - si - Cosa sta facendo la pacra? - nanna - E mi fai sentire cosa fa la pacra quando fa la nanna? russa? - LATTE!!! [... come si capisce, doveva ancora iniziare lo svezzamento...]